La donna elettrica - Woman at War

Un film di Benedikt Erlingsson
24 gennaio 2019

È un'eroina tipicamente donchisciottesca, Halla, dotata però di una lucidità e di un'efficienza che le permettono di mandare a bersaglio tutte le proprie missioni, per quanto talvolta possano apparire rischiose o strampalate. Refrattaria all'idea che il suggestivo paesaggio islandese e il suo equilibrio naturale possano essere contaminati dagli impianti di una multinazionale che si occupa dell'estrazione di risorse minerarie, Halla dichiara guerra a una fabbrica di alluminio: la donna si trasforma così in una "agente segreta" impegnata a battersi sotto i vessilli dell'ecologismo, con armi talvolta bizzarre o anacronistiche, ma capaci di mettere i bastoni fra le ruote al suo potente avversario.

Dettagli sul film

Regista

Benedikt Erlingsson

Con

Halldóra Geirharðsdóttir, Jóhann Sigurðarson, Juan Camillo Roman Estrada

Generi

Drama

Paese, anno, durata

IS/FR/UA 2018, 101'

Classificazione

10, J/12

Formato

DCP, Colore, Scope, Dolby Digital 5.1

Cinema

Baden, Freiluftkino
Basel, Open-Air Kino Gellert
Biel/Bienne, Open Air Filmpodium Biel/Bienne
Frauenfeld, 28. Open-Air Kino
Oberhofen am Thunersee, Kino im Schlosshof
Rorschacherberg, Open-Air-Kino
Trubschachen, 21. Emmentaler Openairkino
Winterthur, Nische
Winterthur, Open Air Kino Bäumli
Wädenswil, Filmnächte

Partner

Kontiki Reisen